LEGGE FINANZIARIA 2018 L. 27/12/2017 N. 205

images.jpeg

Roma 17 gennaio 2018
Circolare n. 02/2018

La legge è costituita da 19 articoli, ma quello che interessa è solamente l’art. 1) composto da ben 1.181 commi.

Si ritiene opportuno richiamare l’attenzione sui punti:

punto 4)
possibilità di rimborsare ai dipendenti, in esenzione da imposizione, il costo degli abbonamenti al trasporto pubblico urbano, regionale, interregionale

punto 9)
agevolazioni per le assunzioni

punti 12) e 13)
introduzione dell’obbligo di utilizzo della fattura elettronica che, per l’acquisto di carburanti per veicoli, decorre dal 01/07/18 per cui, da tale data, si dovrà essere in grado di ricevere, con apposito software, le fatture elettroniche.

punto 15)
obbligo di pagare i compensi dei dipendenti e collaboratori con mezzi tracciabili (bonifici) e divieto di pagamento in contanti

  1. 1)  Vengonoprorogateal31/12/2018conalcunemodifiche,ledetrazionipergliinterventi sugli edifici, risparmio energetico, opere condominiali (c. 2, 3);
  2. 2)  Viene introdotta una nuova detrazione (36% fino a una spesa massima di €. 5.000), fruibile dai proprietari o dagli inquilini in relazione a chi ha sostenuto la spesa, per la sistemazione a verde di aree scoperte connesse ad unità immobiliari abitative nonché realizzazione di impianti di irrigazione e pozzi, giardini pensili. La detrazione si applica anche ai lavori condominiali nei limiti di un importo di spesa di €. 5.000 per ciascuna unità immobiliare ad uso abitativo. Per tutte le spese sostenute è necessario che i pagamenti siano effettuati in modo tracciabile (bonifici bancari o carte di credito).È introdotta una nuova detrazione per lavori antisismici, con un massimale di spesa di €. 136.000 per ciascuna unità immobiliare, detraibile per l’80%.

 

 

Continua a leggere…