Sentenza della Corte Costituzionale 70/2015. Interruzione di termini 2013.


Schermata 2017-04-28 alle 14.33.58.png

Roma, 18 aprile 2017

     Da più parti ci vengono richieste informazioni sulla possibilità di presentare ancora l’istanza di esecuzione della sentenza della Corte Costituzionale n° 70/2015, per ottenere il ricalcolo della perequazione per gli anni 2012-2013.

     Facciamo presente che, per quanto riguarda l’anno 2012, il termine per vedere salvo tale diritto si è prescritto in data 31 dicembre 2016.

      Viceversa, si potrà inoltrare l’istanza per interrompere il termine di prescrizione relativo ai ratei pensionistici 2013 e dovrà essere spedita all’INPS entro il 31 dicembre 2017.

      Ricordiamo che l’istanza da noi redatta richiede semplicemente l’inserimento delle generalità del soggetto (nome, cognome, CF, numero di pensione, desumibile dal cedolino di pensione, ecc.).

     Il modello da presentare all’INPS, e che vi alleghiamo nuovamente, potrà essere ritirato dai pensionati presso le Strutture FNP-CISL e indirizzato in duplice copia alla Sede INPS territorialmente competente e alla Direzione Generale INPS di via Ciro il Grande, 21 – 00144 ROMA.

 

Cordiali saluti.

 

Patrizia Volponi

(Segretario Nazionale)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...