Voucher, soluzione possibile


Schermata 2017-03-22 alle 13.39.04.png

Il Cdm fissa al 28 maggio la data del referendum. Ma c’è ancora tempo per ridefinire la normativa

Voucher, soluzione possibile

    Per i referendum proposti dalla Cgil sui voucher e sugli appalti si voterà il prossimo 28 maggio. Lo ha stabilito ieri il Consiglio dei ministri, che ha approvato il decreto per l’indizione dei referendum popolari re- lativi alla ”abrogazione di disposizioni limitative

della responsabilità soldale in materia di appalti” e alla ”abrogazione di disposizioni sul lavoro accessorio (voucher)”.      Intanto però il Parlamento è in azione proprio sul- la modifica alla disciplina dei voucher.

Oggi è il termine per la presentazione degli emendamenti in commissione Lavoro alla Camera e l’esame entra quindi nel vivo. La relatrice del testo, Patrizia Maestri (Pd), spiega che ”riguardo alla tempistica di approvazione rispetto alla data del 28 maggio non dipende solo dal nostro lavoro, ma anche dal governo: noi cercheremo di fare il nostro meglio, abbiamo già

ricevuto alcune indicazioni di possibili modifiche al testo iniziale su cui cominceremo subito a fare degli approfondi- menti”.

    Insomma, il referendum sui voucher si può ancora evitare ma, sottolinea in una intervista televisiva la leader Cisl Furlan, ”Governo e Parlamento devono fare quello che la Cisl chiede da due anni: ridefinire i voucher e riportarli alla Legge Biagi, solo per casi del tutto eccezionali, di lavori assolutamente discontinui e saltuari che devono r guardare alcuni aspetti dei servizi alla famiglia, certamente non l’agricoltura, l’edilizia ed il manifatturiero”.

     Per Furlan ”il settore dei servizi in modo particolare di quelli alla famiglia è nella natura stessa dei voucher. In questi anni invece sono stati utilizzati nell’agricoltura, nell’edilizia nei settori manifatturieri creando davvero, grossi, grossissimi problemi. Bisogna riportarli alla loro natura di strumenti eccezionali, discontinui, di servizi alla persona”. Anche per il segretario generale del- la Uil Barbagallo ”c’è ancora tempo per trova- re una soluzione sia per i voucher sia per gli appalti”.

Giampiero Guadagn

conquiste n 50 del 15-03-2017

 

 

 

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...