Decreto Legge Minniti‐Orlando in materia di immigrazione


search copia

Roma, 15 marzo 2017

Carissimi/e,

vi comunichiamo che nella Gazzetta Ufficiale, n° 40 del 17 febbraio u.s., è stato pubblicato il Decreto Legge n° 13, in vigore dal 18 febbraio, recante “Disposizioni urgenti per l’accelerazione dei procedimenti in materiadi protezione internazionale, nonché per il contrasto dell’immigrazione illegale”.

Il decreto ‐ ora all’esame delle Commissioni parlamentari ‐ che dovrebbe essere convertito in legge entro la metà di aprile, tocca diverse questioni che riguardano l’ingresso, il riconoscimento e il respingimento degli immigrati, a partire dai richiedenti asilo e protezione, fino a coloro che sebbene giunti in Italia attraverso canali legali di ingresso si trovano oggi, loro malgrado, nell’irregolarità.

 Ci preme sottolineare che il provvedimento, così come impostato, tende a riproporre un legame strumentale tra immigrazione e sicurezza, che non risponde alle esigenze di integrazione del nostro Paese.

Nel dispositivo, infatti, si ridà centralità al tema dei rimpatri coatti e ai centri di detenzione, si abolisce il secondo grado di giudizio a fronte del mancato riconoscimento del diritto di asilo, con il rischio di produrre un incremento del numero di migranti irregolari.

Sottolineiamo, dunque, le nostre perplessità sul decreto, per noi frammentato e non organico rispetto al vastissimo tema dell’immigrazione, che richiederebbe, invece, una rivisitazione del Testo Unico, coerente e attuale rispetto ai processi migratori odierni.

La Cisl monitorerà l’iter di conversione del decreto, e vi terremo aggiornati su ogni ulteriore novità.

 

Cari saluti

 

Annamaria Furlan

 

 

 

 

 

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...