Sicurezza e videosorveglianza sui mezzi pubblici a Trento

andrea

Abbiamo intervistato un autista del trasporto pubblico di Trento in merito alla sicurezza percepita sui mezzi a pochi giorni dall’entrata in vigore del “pacchetto sicurezza” predisposto dalla società e dalla Provincia Autonoma di Trento.

Dopo i fatti incresciosi accaduti a bordo dell’autobus in piazza Dante, dove alcuni addetti alla verifica del titolo di viaggio sono stati circondati da un gruppo di spacciatori sprovvisti di biglietto, abbiamo ricevuto alcune segnalazioni di strani “giri” sui mezzi pubblici cittadini in orario notturno, in particolare sulla linea 3 che transita da Cortesano alle torri di Villazzano Tre e abbiamo voluto verificare.Continua a leggere…

Rinnovo del CCNL degli Addetti agli Impianti di Trasporto a fune

ccnl fune maxNonostante gli importanti effetti della crisi che ha investito il settore, anche a causa dei fattori climatici non favorevoli, l’intesa per il rinnovo del CCNL è stata raggiunta prima della sua scadenza, nella notte del 13 aprile scorso.

L’accordo di rinnovo sarà presentato all’attivo unitario dei delegati, che si svolgerà lunedì 18 aprile prossimo, alle ore 14.00, presso la sede della Cisl Lombardia, Via Tadino, 29 – Milano-.

Di seguito il comunicato unitario:Continua a leggere…

A 11,5 anni i mezzi di Trentino trasporti vanno in pensione?

massimo.png

Nel settembre 2015 la FIT-CISL inviava al quotidiano l’Adige un comunicato stampa in cui si evidenziava che la Provincia Autonoma di Trento, nel bando di gara per l’affidamento di parti del trasporto pubblico provinciale, poneva come requisito minimo di disporre un invecchiamento del parco macchine non superiore ai 10,5. Mazzurana, letto il bilancio aziendale, rilevava che il parco macchine della controllata Trentino trasporti esercizio S.p.A. aveva (mediamente) 11 anni e si chiedeva (e con lui tutto il Direttivo FIT-Cisl) se questo dato avrebbe dovuto preoccupare i lavoratori dell’azienda.Continua a leggere…