Questionario Giovani Lavoratori

Il Comitato giovani della Federazione Europea dei Lavoratori dei Trasporti (ETF), a cui aderisce la Fit- Cisl, ha elaborato un questionario, diretto a giovani lavoratori dei trasporti con meno di 35 anni, finalizzato a raccogliere dati relativi alla condizione giovanile nel settore.

Con tale indagine conoscitiva il Comitato giovani dell’ETF intende avere la fotografia non solo delle condizioni lavorative dei giovani del settore, ma anche della loro visione sulla crisi  economica europea, sulla parità di genere e sul cambiamento climatico.

Al fine di dare il massimo contributo da parte della Fit-Cisl, in allegato inviamo le indicazioni operative per la compilazione del questionario, che deve essere effettuata on line, da divulgare il più possibile ai vostri contatti under 35.Continua a leggere…

E i tornelli chi li paga?

Sono comparsi, sul quotidiano l’Adige del 16 febbraio e sul Trentino” del 20 febbraio, gli ennesimi articoli riguardanti il fenomeno dei furbetti del biglietto, ovvero di quelle persone che non pagano il ticket dovuto per l’utilizzo dell’autobus.

Il fenomeno è assai noto e viene denunciato da molti anni a questa parte dalle Organizzazioni Sindacali ma sia l’azienda Trentino trasporti esercizio sia gli Assessorati hanno sempre sminuito l’entità di tale fenomeno, limitandosi a riferire di dati da rilievi aziendali vicini al 4% di evasione.Continua a leggere…

Baggia&Facchin ancora “sotto”: non furono diffamati da Claudio Taverna

Alla stampa locale sembra essere sfuggita una notizia che i tifosi della buona gestione del denaro pubblico attendevano da tempo.

Sul quotidiano “Trentino Libero” si riporta la sentenza della Corte d’appello che riconferma di fatto la sentenza del Tribunale di Trento che scagionava Claudio Teverna per aver pubblicato un articolo, ai due poco gradito, dal titolo: “Trentino trasporti: idrogeno che passione”. Evidentemente il riesumare i bus ad idrogeno non ha avuto gli stessi effetti della gita a Roma di Padre Pio.

Riporto comunque l’articolo integrale che potrete trovare anche all’url: Continua a leggere…

Usuranti: il primo marzo scade il termine di presentazione delle domande per il 2016

L’Inps riepiloga con il messaggio n.386/2016 i requisiti per presentare domanda di pensionamento anticipato nel 2016 nei confronti dei lavoratori che hanno svolto i cosiddetti lavori usuranti, che devono presentare domanda volta all’accertamento dei requisiti entro il prossimo 01 marzo.

Interessati all’adempimento sono i lavoratori che:Continua a leggere…

Bus a idrogeno, piano da 12 milioni

Leggiamo sull’Adige di oggi un interessante articolo riguardo i “nostri” vecchi mezzi ad idrogeno che il neo commissario del Tunnel del Brennero ha frettolosamente nascosto in un capannone di Rovereto per occultarli alla vista dei Trentini che avevano mosso qualche perplessità sull’operazione finanziaria che ne aveva determinato l’acquisto. Nell’articolo si accenna timidamente anche ad un intervento della Corte dei Conti che aveva indagato sulla questione. Delle indagini non è dato sapere, ma i due furgoncini tornano in scena in futuri (futuribili) progetti finanziati dall’Europa.

Avete visto che il loro acquisto alla fine si è rivelato un valido investimento? E come poteva essere altrimenti sapendo chi lo ha fatto?

Riportiamo ad ogni modo il testo dell’articolo con firma del giornalista A.Con. in modo che possiate farvi una vostra opinione.Continua a leggere…

ACCORDO QUADRO SULLE MOLESTIE E LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO

 

Tra Confindustria e CGIL, CISL e UIL

preso atto dell’Accordo delle parti sociali europee del 26 aprile 2007 dal titolo “Accordo quadro sulle molestie e la violenza nei luoghi di lavoro”, in qualità di organizzazioni italiane affiliate a Businesseurope e CES, hanno proceduto alla traduzione e recepimento dell’ articolato (All. A).

In attuazione dell’Accordo le parti ribadiscono che:Continua a leggere…