Risposta della Commissione Elettorale al ricorso UIL-TRASPORTI in merito all’assegnazione dei seggi R.L.S.


Trento,24 novembre 2015

Spettabile UIL Trasporti

Oggetto : Verbale incontro Commissione elettora le su ricorso presentato dalla UllTrasporti in merito all’assegnazione dei seggiR.L.S.di Trentino Trasporti Esercizio.

In data 24 novembre 2015 alle ore 9.00 presso la sede della CISL sita a Trento in Via Degasperi, si è riunita la Commissione Elettora le per discutere il ricorso presentato dalla UlL  trasporti in data 19 novembre 2015, sono presenti i Signori:

Filippi Carlo Or.S.A.T.; Tamanini Diego FAISA – CISAL ; Guida Giuseppe use ; Tamanini Mariano FILT – CGIL ; Ravanelli Corrado FIT – CISL ; loriatti Eugenio Ul Trasporti.
Risulta assente il rappresentante del SUL.

Preso in esame il ricorso presentato il giorno 19 novembre 2015 dalla Federa zione provinciale UlL Trasporti in merito all’attribuzione dei seggi,con specifico riferimento ai componenti R.L.S. di Trentino Trasporti Esercizio S.p.A. , per la Commissione elettorale dichiarare in questa fase quale sia l’errore riportato sul regolamento (pag.9 art. 20 o pag. 14 lettera C) risulta essere di difficile valutazione in quanto ratificato e sottoscritto da tutte le Federa zioni partecìpanti alla tornata elettorale prima delle elezioni e con largo anticipo.

In effetti, la Commissione elettorale,prima dell’assegnazione dei seggi si era posta il problema per questa incongruenza. In quella sede dopo ampio dibattito e unanime intesa dei presenti si è optato di applicare quanto enunciato a pag. 9 all’art. 20 del regolamento, decisione sorta da una scelta di ripartizione democratica e proporzionale, facilmente calcolabile anche se non presenti sulle schede elettorali Ivoti di lista. Per quanto concerne invece quanto scritto a pag. 14 lettera e è da considerarsi un puro esempio esemplificativo di calcolo.

Si precisa inoltre che per la Commissione elettorale il testo del regolame nto preso in considerazione è quanto scritto da pag.1art.1a pag.11art. 25.

Considerando che l’incongruenza si doveva comunque superare in quella sede,si conferma l’operato dei membri la Commissione elettorale che democraticamente e unanimemente hanno effettuato questa scelta, pertanto il ricorso presentato viene dalla stessa rigettato.

Il rappresentante della UIL Trasporti, Signor loriatti Eugenio ribadisce che per l’attribuzione dei seggivenga applicato quanto previsto dalla procedura di calcolo a pag. 14 lettera C e non quanto specificato dal regolamento (pag. 9 art. 20).

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...