Nuovo comunicato stampa sulla sicurezza


“Di nuovo guardie giurate sui treni “critici” di Trento-Malé e Trento-Bassano”
Lo chiedono Filt Cgil Fit Cisl e Faisa che intanto registrano la condivisione di Trentino Trasporti sull’avvio di un tavolo tecnico per la sicurezza con forze dell’ordine e istituzioni

“Se serve si torni a prevedere la presenza di una guardia giurata sui treni della Trento Malè e della Trento Bassano, nelle ore serali”. Filt Cgil, Faisa e Fit Cisl non nascondono la loro preoccupazione per la nuova aggressione, la seconda nel giro di pochi giorni, subita da un controllore su un treno diretto a Mollaro. Al controllore va la piena solidarietà dei tre sindacati.

“Questa soluzione era stata sperimentata già qualche anno fa per un periodo di tempo limitato – dicono i tre segretari Stefano Montani, Michele Givoli e Massimo Mazzurana – e aveva funzionato. È ovvio che venuto meno il controllo nel tempo la situazione è tornata quella di prima”.

Per questa ragione Filt Cgil, Faisa e Fit Cisl insistono sulla necessità di non trovare soluzioni spot, ma di individuare misure condivise con Trentino Trasporti, le forze dell’ordine, il commissario del Governo e le istituzioni. “Sulla nostra proposta di attivare subito un tavolo tecnico abbiamo avuto la condivisione della presidente Baggia, che ci ha assicurato che oggi stesso porterà questa sollecitazione all’assessore provinciale ai Trasporti, Mauro Gilmozzi. Auspichiamo dunque di poter fissare il primo incontro nel più breve tempo possibile”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...