Sicurezza sugli autobus

 

Carenza di sicurezza sui mezzi di trasporto pubblico

I sindacati: “Subito un tavolo tecnico con azienda, forze dell’ordine e istituzioni”. Filt Fit e Faisa chiedono anche le telecamere a bordo e i tornelli nelle stazioni

Il problema della sicurezza sui mezzi di trasporto pubblico esiste e non si risolve strumentalizzando la questione, ma investendo su maggiore prevenzione e più efficaci controlli. Per i sindacati è ora, dunque, di intervenire ed è necessario che ognuno faccia la propria parte. Per questa ragione Filt Cgil Fit Cisl e Faisa chiedono subito un tavolo tecnico con Trentino Trasporti, forze dell’ordine, commissariato del governo, comuni di Trento e Rovereto e Provincia per affrontare la questione con concretezza. I sindacati chiedono, anche, che si acceleri nell’installare telecamere sugli autobus e che si torni ai tornelli nelle stazioni.Continua a leggere…